domenica 10 agosto 2014

Caprese vegana



Visto che troppo caldo, soprattutto quaggiù in Sicilia, si necessita di un piatto fresco.

Ed eccolo qui: una caprese!

Iniziamo a prepararla:

Prima di ogni cosa, sciacquate i capperi a lungo, ma non troppo (un pochino di sale deve restarci; serve per dare sapore), poi tritateli e metteteli da parte.
Ora mettete in un'insalatiera dei pomodori (o pomodorini freschi) tagliati in quattro o, se grandi, a fette non troppo piccole, e mescolateli a cipolle rosse tagliate a fettine sottili.
Dopo prendete la mozzarisella (mozzarella di riso, stavolta in versione solida), tagliatela a rondelle e, poi, tagliate le fette a metà. Infine ponete le mezzelune di mozzarella come nella foto.
Aggiustate di sale, condite con olio e spolverizzate il piatto con il trito di capperi e origano secco (la ricetta originale prevedeva anche il basilico fresco spezzettato, ma io ho preferito un solo aroma).
Se piace, potete anche metterci del pepe nero.

Adesso... servite e gustate questo piatto fresco!





Con questa ricetta partecipo al contest "Pomodoro & Mozzarella" del blog La Scimmia Cruda.

1 commento:

  1. mi hai incuriosito!! non conosco la mozzarisella!
    dovrò rimediare :)

    RispondiElimina