lunedì 2 settembre 2013

Finta pizza margherita



Con questo post ho intenzione di imitare Benedetta Parodi, creando una mia pizza.
E così ho preso gli ingredienti e mi sono messo all'opera.

Preparazione:

Cuocere in forno la base per pizza già pronta (la mia è di farro; sempre per motivi di intolleranze) e,  prima della fine della cottura della pasta, estrarla fuori dal forno e spalmarvi
sopra un bel po' di marmellata di fragole ( il rosso sembrerà pomodoro).
Infornare di nuovo e completare la cottura.
Eseguita questa operazione,  toglierla dal forno per la seconda volta e poggiarvi sopra pezzetti di cioccolato bianco (la falsa mozzarella).
Reinfornare a fuoco basso,  fino a quando il cioccolato si sarà leggermente fuso.
Toglierla dal forno per l'ultima volta e servirla tiepida o fredda.

Questa finta margherita è una pizza che si conserva in frigo, come tutte le altre pizze dolci; l'importante è ricordarsi di levarla quindici minuti prima di servirla.

Un'ultima cosa: le fette sono come le ciliegie.  Una tira l'altra!


Con questa ricetta partecipo al "contest Copie ma buone '13"  di cucinaamoremio.

1 commento:

  1. Sfiziosissima e esattamente in tema.
    Grazie e ciao,
    Dann/www.cucinaamoremio.com

    RispondiElimina